PROGRAMMA MODULO VISO AVANZATO

Corso teorico pratico
INESTETISMI DEL VOLTO: FILLER CORSO AVANZATO

OBIETTIVO DEL CORSO

Approfondire le molteplici applicazioni dei filler di diverso grado di densità; con riferimento all'utilizzo dei filler nel trattamento dell'ipoplasia labiale, della regione zigomatico-malare e mentale. Saranno esposte le tecniche avanzate nel trattamento del dismorfismo lieve del naso e dell'invecchiamento del dorso delle mani. Il corsista, grazie ai supporti video e alla sessione pratica dei docenti su pazienti, al termine del corso sarà in grado di utilizzare un'ampia gamma di filler.

VIDEO-PRESENTAZIONE DEL CORSO:


PROGRAMMA DIDATTICO

09,00 - 13,00

Approfondimento dell’anatomia e fisiologia cutanea: invecchiamento cutaneo, atrofia e ptosi della regione perioculare, accentuazione solco naso-labiale

Approfondimento della conoscenza dei filler in commercio: totale riassorbimento, parziale riassorbimento, non riassorbibili valutazione di tutti gli eventi avversi possibili confronto fra i filler in commercio: l’iniettabile che vorremmo….

Esame clinico del paziente: dal colloquio al trattamento

Approfondimento della valutazione e del trattamento delle rughe e solchi del III° superiore del volto: rughe orizzontali della fronte, perioculari e solchi glabellari

Approfondimento della valutazione e del trattamento delle rughe e solchi del III° inferiore del volto: solchi naso-labiali, sottocommisurali, le rughe perilabiali e geniene

Analisi delle possibili associazioni con differenti filler

Discussione e commenti

13,00 - 14,00

Colazione di lavoro

14,00 - 18,00

Aumento volumetrico delle guance, zigomi e labbra: prodotti e tecniche da utilizzare

Depressione sub-orbitale della regione temporale e mandibolare

Rimodellamento del naso

Trattamento delle depressioni cutanee corporee

Tecniche di impianto di filler riassorbibili

Sessione pratica del docente su pazienti con proiezioni video

18,00

Test di valutazione finale ECM

DOCENTI:
Dr.ssa Paola Rosalba Russo
Specialista in Chirurgia Generale
Dr. Salvatore Piero Fundarò
Specialista in Chirurgia Generale
DURATA:
1 stage di 8 ore
ECM: per vedere i crediti dei corsi scarica la guida

Quota d'iscrizione (IVA ESCLUSA)
Fino a 20 giorni prima
dell'inizio del corso
€ 340,00
Iscrizioni successive € 370,00

L'adesione contemporanea a 2 o più corsi dà diritto ad uno sconto del 10%

Il corso comprende
L'iscrizione al corso comprende:
la frequenza alle lezioni,
il materiale didattico necessario,
i pranzi (per le giornate di 8 ore di lezione),
l'attestato di partecipazione



Corso teorico pratico
PEELINGS CHIMICI - SECONDO LIVELLO PRATICO

OBIETTIVO DEL CORSO

Abbiamo deciso di dare un seguito al corso peeling base. In precedenza avevamo notato che fra i discenti erano presenti in numero crescente quelli già addentro alla pratica del peeling chimico, con varia esperienza personale.
Consapevoli della presenza di una lacuna didattica, abbiamo istituito un corso "avanzato", a numero rigorosamente chiuso, strutturato in due parti.
Nella prima, alla presenza di colleghi di chiara fama, vengono illustrati con diapositive e video i principali peelings chimici presenti nel nostro Paese. Nella seconda, ogni medico, sotto la guida di uno dei colleghi sopracitati, pratica su tre modelle altrettanti differenti peelings chimici, mettendo quindi immediatamente in pratica e senza timore quanto appreso in precedenza.
Una grande novità, quindi, in linea con l'orientamento che da alcuni anni ha assunto la nostra scuola: meno teoria e più pratica!

VIDEO-PRESENTAZIONE DEL CORSO:


PROGRAMMA DIDATTICO

09,00 - 13,00

Incontro con gli esperti

Presentazione teorica e in video dei peelings
Acido glicolico
Acido salicilico
Acido piruvico
Acido mandelico
Yellow peel
Acido tricloroacetico
Peelings nanotecnologici
Universal peel

13,00 - 14,00

Colazione di lavoro

14,00 - 18,00

Esecuzione pratica da parte dei discenti

con la presenza di medici esperti

nella pratica del peeling chimico

Tavola rotonda e domande agli esperti

18,00

Test di valutazione finale ECM

DOCENTE:
Dr. Giuseppe Maria Izzo
Specialista in Dermatologia e Venereologia
Dr.ssa Paola Tarantino
Specialista in Medicina del lavoro
DURATA:
1 stage di 8 ore
ECM: per vedere i crediti dei corsi scarica la guida

Quota d'iscrizione (IVA ESCLUSA)
Fino a 20 giorni prima
dell'inizio del corso
€ 340,00
Iscrizioni successive € 370,00

L'adesione contemporanea a 2 o più corsi dà diritto ad uno sconto del 10%

Il corso comprende
L'iscrizione al corso comprende:
la frequenza alle lezioni,
il materiale didattico necessario,
i pranzi (per le giornate di 8 ore di lezione),
l'attestato di partecipazione

Corso teorico pratico
LA BIOSTIMOLAZIONE, STRATEGIA NEL TRATTAMENTO DEGLI INESTETISMI DEL VISO

OBIETTIVO DEL CORSO

L'invecchiamento è un divenire inesorabile di eventi biologici, biochimici e molecolari scandito dal codice genetico di ciascun individuo. Per questo motivo non tutti gli individui invecchiano allo stesso modo e la cute non è uguale in tutti i soggetti. All'invecchiamento concorrono inoltre fattori di tipo chimico e fisico che provengono dall'ambiente e che in misura più o meno determinante possono svolgere una funzione importante nel definire il tipo e la gravità del danno. L'invecchiamento cutaneo si manifesta principalmente nella perdita di elasticità e turgore e nella formazione di rughe ed è dovuto a un rallentato turn-over cellulare, con conseguente diminuzione del tessuto elastico e perdita di quell'impalcatura di sostegno rappresentata dal tessuto connettivo. La biostimolazione è un trattamento finalizzato al miglioramento dell'aspetto estetico cutaneo attraverso la stimolazione delle strutture deputate al mantenimento del trofismo dell'elasticità e del tono cutaneo, contrastando il naturale processo di invecchiamento della cute con l'apporto di sostanze idonee. Le sostanze utilizzate devono avere proprietà di rigenerazione tissutale e stimolare il fibroblasto nelle sue funzioni. L'organismo, quindi, grazie alla disponibilità dei costituenti necessari, sarà in grado di riattivare i processi metabolici locali e di risparmiare energia per la sintesi del collagene e dell'elastina.
Acido ialuronico a basso peso molecolare, PDRN, Vitamine, Aminoacidi e Minerali sono tra le sostanze che hanno dimostrato di avere un razionale scientifico favorendo le capacità rigenerative e secretive dei fibroblasti ed esercitando un'azione antiradicalica.

PROGRAMMA DIDATTICO

09,00 - 13,00

Fisiopatologia dell’invecchiamento cutaneo

Razionale della biostimolazione

Quando proporla: proposta del medico o richiesta dal paziente

Come migliorare la compliance del paziente

Metodiche di impianto

Il post impianto

Controindicazioni

Materiali: le vitamine, gli aminoacidi, gag e pdrn, l’acido ialuronico naturale e l’agarosio

13,00 - 14,00

Colazione di lavoro

14,00 - 18,00

Biostimolazione non farmacologica

Biostimolazione omotossicologica

Biostimolazione e integrazione orale con nutriceutici

Biostimolazione e filler

Biostimolazione e peeling

Biostimolazione e laser/luce pulsata

Biostimolazione come alternativa al filler

Biostimolazione e smagliature

Biostimolazione nelle ipotonie dei tessuti

Sessione pratica del docente su pazienti con prioezioni video

18,00

Test di valutazione finale ECM

VIDEO-PRESENTAZIONE DEL CORSO:


 

DOCENTE:
Dr.ssa Isabella Pia Palmieri
Specialista in Chirurgia Plastica e Ricostruttiva
DURATA:
1 stage di 8 ore
ECM: per vedere i crediti dei corsi scarica la guida

Quota d'iscrizione (IVA ESCLUSA)
Fino a 20 giorni prima
dell'inizio del corso
€ 340,00
Iscrizioni successive € 370,00

L'adesione contemporanea a 2 o più corsi dà diritto ad uno sconto del 10%

Il corso comprende
L'iscrizione al corso comprende:
la frequenza alle lezioni,
il materiale didattico necessario,
i pranzi (per le giornate di 8 ore di lezione),
l'attestato di partecipazione

Corso teorico pratico
IMPIEGO DELLA TOSSINA BOTULINICA - CORSO AVANZATO

OBIETTIVO DEL CORSO

Introdurre alla conoscenza dei concetti e delle applicazioni del trattamento delle rughe mimiche del terzo medio e inferiore del volto. Saranno approfonditi l'anatomia dei muscoli mimici interessati, il meccanismo di azione della tossina botulinica di tipo A e B, le metodiche d'inoculo e la gestione di eventuali complicanze. Il corsista, grazie ai supporti video e alla sessione pratica dei docenti su pazienti, al termine del corso sarà in grado di eseguire il trattamento avanzato del terzo medio e inferiore del volto.

VIDEO-PRESENTAZIONE DEL CORSO:


PROGRAMMA DIDATTICO

09,00 - 13,00

Approfondimento della conoscenza sulla tossina botulinica di tipo A (btxa) e cenni sulla tossina botulinica tipo B

Confronto delle tossine botuliniche di tipo A in commercio

Approfondimento dell’anatomia funzionale dei muscoli del terzo inferiore del volto, del collo e decolletè

Complicanze, risoluzioni ed applicazioni nell’utilizzo della tossina botulinica

13,00 - 14,00

Colazione di lavoro

14,00 - 18,00

Approccio al paziente in trattamento con btxa

Acquisizione delle tecniche di utilizzo della btxa nel terzo inferiore del volto

Analisi delle possibili associazioni con filler e btxa

Sessione pratica del docente su pazienti con proiezioni video

18,00

Test di valutazione finale ECM

DOCENTI:
Dr.ssa Paola Rosalba Russo
Specialista in Chirurgia Generale
Dr. Salvatore Piero Fundarò
Specialista in Chirurgia Generale
DURATA:
1 stage di 8 ore
ECM: per vedere i crediti dei corsi scarica la guida

Quota d'iscrizione (IVA ESCLUSA)
Fino a 20 giorni prima
dell'inizio del corso
€ 340,00
Iscrizioni successive € 370,00

L'adesione contemporanea a 2 o più corsi dà diritto ad uno sconto del 10%

Il corso comprende
L'iscrizione al corso comprende:
la frequenza alle lezioni,
il materiale didattico necessario,
i pranzi (per le giornate di 8 ore di lezione),
l'attestato di partecipazione

Corso teorico pratico
ANALISI DIFFERENZIATA E APPROCCIO GLOBALE DEI TRATTAMENTI MEDICO ESTETICI
DEL 3° SUPERIORE E MEDIO DEL VOLTO, NEI PAZIENTI DAI 30 AI 60 ANNI

OBIETTIVO DEL CORSO

Comprendere le esigenze dei pazienti è il primo passo per poter offrire i giusti risultati. Questo corso si pone l'obiettivo di analizzare, con particolare attenzione, le richieste e le peculiarità delle pazienti che si avvicinano all'ambulatorio di medicina estetica. Le esigenze e le aspettative delle pazienti cambiano al variare dell'età; proprio per questo motivo verranno evidenziate, per ogni fascia anagrafica, le richieste ed i reali bisogni, la tipologia di trattamento ideale, la scelta del prodotto ideale e delle sinergie attuabili.

VIDEO-PRESENTAZIONE DEL CORSO:


PROGRAMMA DIDATTICO

09,00 - 13,00

Studio dell'anatomia del volto e valutazione delle modificazioni morfologiche correlate all'invecchiamento

Classificazione dell'aging del volto

Studio tridimensionale del III superiore e medio del volto

Valutazione della tecnica più idonea, anche in combinazione, per trattare l'aging in ogni singola area del volto

Analisi obiettiva sui pazienti e proposte di trattamento

Studio delle possibili complicanze

13,00 - 14,00

Colazione di lavoro

14,00 - 18,00

Dimostrazione pratica della tecnica di biorivitalizzazione su pazienti di età compresa tra i 30/35 anni

Dimostrazione pratica dell'utilizzo di filler a media densità in pazienti appositamente selezionate di età compresa fra i 40/45 anni

Dimostrazione pratica dell'utilizzo di filler ad alta densità nel trattamento degli inestetismi del viso su pazienti appositamente selezionati di età compresa fra i 50/55 anni

Dimostrazione pratica dell'utilizzo di filler ad alta densità abbinati a filler volumizzanti in pazienti appositamente selezionati di anni 60 ca.

18,00

Test di valutazione finale ECM

DOCENTI:
Dr.ssa Paola Rosalba Russo
Specialista in Chirurgia Generale
Dr. Salvatore Piero Fundarò
Specialista in Chirurgia Generale
DURATA:
1 stage di 8 ore
ECM: per vedere i crediti dei corsi scarica la guida

Quota d'iscrizione (IVA ESCLUSA)
Fino a 20 giorni prima
dell'inizio del corso
€ 340,00
Iscrizioni successive € 370,00

L'adesione contemporanea a 2 o più corsi dà diritto ad uno sconto del 10%

Il corso comprende
L'iscrizione al corso comprende:
la frequenza alle lezioni,
il materiale didattico necessario,
i pranzi (per le giornate di 8 ore di lezione),
l'attestato di partecipazione

Corso teorico pratico
TECNICHE LASER PERCORSO BASE PROPEDEUTICO


OBIETTIVO DEL CORSO

L'obiettivo del corso è fornire una preparazione specialistica complessa, implementabile successivamente con corsi superspecialistici. Gli argomenti monotematici verteranno sulle singole indicazioni che beneficiano di terapie Laser aggiornate al momento del loro svolgimento. Saranno esclusi dalla trattazione argomenti non avallati dalla "Evidence based medicine" e non supportati da riferimenti bibliografici ufficiali della letteratura mondiale. Saranno posti a disposizione dei discenti supporti informatici audio-visivi gestibili facilmente da PC.

PROGRAMMA DIDATTICO

Prima Giornata

09,00 - 13,00

Le radiazioni elettromagnetiche e la fisica dei laser

Interazione delle R.e.m. e dei laser con i tessuti biologici e con i cromofori biologici

I Laser e le lunghezze d’onda utilizzabili in Medicina Estetica, Dermatologia, Chirurgia Vascolare

Effetti fotochimici, fototermici, fotomeccanici, FTLS (fototermolisi selettiva)

13,00 - 14,00

Colazione di lavoro

14,00 - 18,00

Misure di sicurezza e protezionistica per i sistemi laser, indicazioni all’utilizzo dei laser e delle nuove sorgenti nella pratica ambulatoriale

La Diagnostica interdisciplinare delle lesioni trattabili con i laser (ruolo del dermatologo, del chirurgo plastico e del chirurgo vascolare)

Anestesia nella chirurgia laser di lesioni cutanee, mucose, vascolari

Seconda Giornata

09,00 - 13,00

I laser chirurgici: il CO2 c.w., pulsato e frazionale (indicazioni e suo impiego)

Esercitazioni pratiche sul paziente con Video Live (asportazione di lesione cutanea)

I laser chirurgici: L’Er:YAG pulsato e frazionale (indicazioni e suo impiego)

Esercitazioni pratiche sul paziente con Video Live (resurfacing pulsato o frazionale)

Il fotoringiovanimento ablativo e non ablativo: i laser, le ipl, le sinergie Esercitazione pratiche sul paziente con Video Live

13,00 - 14,00

Colazione di lavoro

14,00 - 18,00

I laser vascolari superficiali la FTLS e le indicazioni (dye FLPD), (KTP), (Nd:YAG), (Diodi), (IPL)

Esercitazioni pratiche sul paziente con Video Live (eritrosi o teleangectasie viso corpo)

I laser, le luci pulsate IPL e le lesioni pigmentate: inquadramento

Protocolli di trattamento (Video)

I laser e i tatuaggi: inquadramento.

Protocolli di trattamento (Video)

Terza Giornata

08,30 - 12,30

La tecnologia a radiofrequenza

Esercitazioni pratiche sul paziente con Video Live (trattamento viso o corpo)

I faser e la fotoepilazione laser assistita (Sistemi Laser oggi disponibili)

12,30

Test di valutazione finale ECM

 

VIDEO-PRESENTAZIONE DEL CORSO:



DOCENTI:
Dr. Domenico D’Angelo
Chirurgia Ambulatoriale e Flebologia

Dr. Fabio Marini
Specialista in Chirurgia Vascolare
DURATA:
1 stage di 20 ore
ECM: per vedere i crediti dei corsi scarica la guida

Quota d'iscrizione (IVA ESCLUSA)
Fino a 20 giorni prima
dell'inizio del corso
€ 500,00
Iscrizioni successive € 550,00

L'adesione contemporanea a 2 o più corsi dà diritto ad uno sconto del 10%

Il corso comprende
L'iscrizione al corso comprende:
la frequenza alle lezioni,
il materiale didattico necessario,
i pranzi (per le giornate di 8 ore di lezione),
l'attestato di partecipazione

Corso teorico pratico
FILLER - TECNICHE AVANZATE D'IMPIANTO CON MICROCANNULE

OBIETTIVO DEL CORSO

Illustrare la nuova tecnica d'impianto di filler con microcannule. Il corso si propone di fornire ai partecipanti un esaustiva e completa formazione inerente questa nuova tecnica che recentemente sta trovando un entusiastico riscontro tra gli operatori del settore. La mininvasività della procedura consente un trattamento più esteso e completo degli inestetismi del volto e rivoluziona l'approccio terapeutico all'invecchiamento del volto.
Avvalendosi dell'esperienza dei due docenti saranno esposte le molteplici indicazioni, le diverse tipologie di cannule presenti sul mercato, la scelta di quest'ultime rispetto alle varie tipologie di filler, le specifiche tecniche d'impianto e le complicanze connesse alla tecnica. Le finalità del corso sono: conoscenza delle indicazioni della nuova tecnica con micro cannula, conoscenza della corretta tecnica d'impianto nelle varie regioni anatomiche, capacità d'interpretare in modo ottimale l'impianto con microcannula con i principali filler presenti sul mercato, valutazione dei pro e contro della tecnica, conoscenza dei possibili effetti collaterali e complicanze connessi alla tecnica e loro gestione, arricchimento professionale tramite l'acquisizione di una nuova tecnica d'impianto.

VIDEO-PRESENTAZIONE DEL CORSO:


PROGRAMMA DIDATTICO

09,00 - 13,00

Anatomia del viso correlata all'utilizzo delle microcannule

Alterazioni anatomiche connesse all'invecchiamento del volto

Tecniche anestesiologiche alternative alle tradizionali (mix-anestesia)

Analisi dei diversi tipi di micro cannule presenti sul mercato

Impiantabilità con micro cannule dei principali filler presenti sul mercato: tecniche ed indicazioni

Tecniche generali d'impianto con micro cannule per regione anatomica

Tecniche specifiche per singola regione anatomica

Tecnica di ringiovanimento globale del volto

13:00 - 14:00

Colazione di lavoro

14:00 - 18:00

Complicanze e loro gestione

Sessione pratica dei docenti su pazienti: Proiezioni video
e trattamenti dal vivo

18:00
Test di valutazione finale ECM

DOCENTI:
Dr.ssa Paola Rosalba Russo
Specialista in Chirurgia Generale
Dr. Salvatore Piero Fundarò
Specialista in Chirurgia Generale
DURATA:
1 stage di 8 ore
ECM: per vedere i crediti dei corsi scarica la guida

Quota d'iscrizione (IVA ESCLUSA)
Fino a 20 giorni prima
dell'inizio del corso
€ 340,00
Iscrizioni successive € 370,00

L'adesione contemporanea a 2 o più corsi dà diritto ad uno sconto del 10%

Il corso comprende
L'iscrizione al corso comprende:
la frequenza alle lezioni,
il materiale didattico necessario,
i pranzi (per le giornate di 8 ore di lezione),
l'attestato di partecipazione

 

SEGRETERIA DIDATTICA

Aperta dal martedì al sabato
dalle 9,00 alle 13,00 e dalle 14,00 alle 18,00, ed è a disposizione per fornire tutte le informazioni necessarie sui corsi e
sulle scuole.

Segreteria Didattica
VALET srl
Via dei Fornaciai, 29/b
40129 Bologna - ITALY
Tel. 051.6388.334
Fax 051.326.840
E-mail info@valet.it - www.valet.it